Fustellatura

 

Il processo di fustellatura permette di sagomare gli stampati anche secondo linee spezzate e curve, svincolandoli così dalla rigorosa ortogonalità imposta dalla taglierina. Grazie alla fustellatura è possibile concretizzare progetti cartotecnici complessi, trasferendo nella realtà concetti articolati di comunicazione visiva e spaziale. Con la fustellatura si realizzano tagli completi, mezzi tagli (che interessano le carte adesive senza intaccare il supporto, per facilitarne lo stacco e l'applicazione) e cordonature (che determinano le linee di piega senza tagliare la carta). Il formato utile disponibile è di 45 x 32 cm; per dimensioni maggiori ci appoggiamo a legatorie specializzate in grado di garantirci i massimi standard qualitativi.

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qui potete vedere alcuni esempi di fustellatura